Balsamo potenziato

Balsamo per Capelli Potenziato con Olio e Miele

balsamo capelli

Il balsamo per capelli è un cosmetico difficile da realizzare a casa con ingredienti naturali, quindi per ottenere un balsamo nutriente si può ricorrere a un piccolo trucco: ottimizzare un balsamo base con olio e miele rende il prodotto più nutriente, efficace e condizionante.

L’essenziale è partire da un balsamo di base privo di siliconi e sostanze aggressive, come il classico Splend’Or al Cocco o un balsamo Nivea o Garnier Ultra Dolce senza siliconi.

In seguito si può passare al potenziamento con un olio a piacere e del miele: è meglio farlo di volta in volta e non nel flacone intero, in modo da essere certi di non fare andare a male il balsamo.

Ingredienti del Balsamo per Capelli Potenziato con Olio e Miele:

  • 1 cucchiaio di balsamo
  • 1 cucchiaino olio a piacere (olio di jojoba per i capelli grassi; olio di semi di lino per i capelli crespi; olio di mandorle dolci per i capelli spenti)
  • 1 cucchiaino di miele di acacia

Preparazione del Balsamo per Capelli Potenziato con Olio e Miele:

_ In una ciotolina, mescola il balsamo all’olio scelto e al miele. Aumenta le dosi o diminuiscile a seconda della lunghezza dei tuoi capelli, in modo da ricoprire bene le lunghezze. Se hai i capelli molto grassi o sottili non mettere l’olio e mescola solo balsamo e miele.

Uso del Balsamo per Capelli Potenziato con Olio e Miele:

Dopo lo shampoo, applica il balsamo potenziato sulle lunghezze e lascialo agire da 10 a 20 minuti, a seconda delle tue preferenze e del tempo che hai a disposizione. Poi sciacqua con acqua tiepida e termina con un getto di acqua fredda per dare luminosità ai capelli. Finisci il trattamento frizionando i capelli con una salvietta e asciugandoli preferibilmente all’aria, ma anche con il phon a temperatura bassa.

L’olio nutre i capelli e li rende più luminosi e setosi che mai, il miele idrata il fusto, è emolliente e rende i capelli morbidi e lucidi. Se hai i capelli crespi o sfribrati, questo trattamento è perfetto per te e può essere effettuato dopo ogni lavaggio.

Balsamo Leave-In al Burro di Karitè per Capelli Secchi

balsamo capelli,capelli secchi,burro di karitè,olio di jojoba,olio essenziale di vaniglia,prodotti nutrienti,prodotti lucidanti

Un balsamo leave-in studiato per nutrire i capelli secchi e crespi grazie al burro di karitè e all’olio di jojoba. Da mettere dopo lo shampoo per una chioma di seta.

Ingredienti del Balsamo Leave-In al Burro di Karitè per Capelli Secchi:

  • 1 parte di burro di karitè
  • ½ parte di olio di jojoba
  • 1 parte di balsamo (il tuo balsamo abituale senza siliconi va benissimo)
  • qualche goccia di olio essenziale di vaniglia

Preparazione del Balsamo Leave-In al Burro di Karitè per Capelli Secchi:

_ Metti in una ciotola il balsamo e l’olio di jojoba e mescola bene. Poi fai sciogliere il burro di karitè a bagnomaria o nel microonde e aggiungilo alla miscela, mescolando ancora. Per ultimo aggiungi un paio di gocce di olio essenziale di vaniglia.

_ Conserva la cremina in un barattolino a chiusura ermetica o in un contenitore vuoto di shampoo o balsamo, se ne fai una quantità più consistente. 

Uso del Balsamo Leave-In al Burro di Karitè per Capelli Secchi:

Metti una noce di balsamo nel palmo della mano e applica sui capelli umidi dopo lo shampoo o anche sui capelli asciutti. Non esagerare ocn le dosi, ricorda che il leave in non si risciacqua! Se hai i capelli grassi puoi applicare questo balsamo solo sulle punte o usarlo prima dello shampoo. Il risultato? Capelli setosi e morbidi.

Il balsamo leave-in è un balsamo altamente idratante, consigliato per chi ha i capelli secchi o il cuoio capelluto grasso e le punte secche. Il leave-in, super idratante, è inoltre pensato per prevenire la disidratazione dei capelli.  Il burro di karité nutre i capelli, li idrata e li protegge dai raggi solari. L’olio di jojoba nutre senza appesantire.

{Fonte}

Balsamo per Capelli alla Birra

Balsamo capelli

Un balsamo per capelli originale a base di birra, olio di cocco e olio di jojoba. Adattissimo ai capelli chiari e ai capelli spenti e crespi, lucida e nutre la chioma.

Ingredienti del Balsamo per Capelli alla Birra:

  • 50 ml di birra chiara
  • ½ cucchiaino di olio di cocco
  • ½ cucchiaino di olio di jojoba

Preparazione del Balsamo per Capelli alla Birra:

_ Scalda leggermente la birra, poi aggiungi l’olio di jojoba e l’olio di cocco e emulsiona bene il tutto.

Uso del Balsamo per Capelli alla Birra:

Applica sui capelli umidi dopo lo shampoo, lascia agire qualche minuto e risciacqua abbondantemente, terminando con un risciacquo con il succo di un limone in un litro d’acqua.

La birra restringe le cuticole e rende i capelli lucidi, mentre l’olio di jojoba li rinforza e li nutre.

Balsamo per Capelli all’Arancia e Olio di Cocco

balsamo capelli

Cerchi un balsamo per capelli naturale ed efficace, privo di siliconi e ingredienti dannosi? Ecco una ricetta semplice semplice, trovata nel libro di Francesca Marotta e riadattata da Saicosatispalmi.

Si tratta di una crema balsamo naturale a base di arance, olio di cocco e gel ai semi di lino. Scopri come preparare questo delizioso e profumato balsamo!

Ingredienti del Balsamo per Capelli all’Arancia e Olio di Cocco:

  • 300 ml di acqua distillata
  • 2 arance
  • 10 grammi di olio di cocco (circa 2 cucchiaini)
  • 20 grammi di gel ai semi di lino

 Preparazione del Balsamo per Capelli all’Arancia e Olio di Cocco:

_ Scalda l’acqua fino a farla bollire, in seguito sbuccia le arance e conserva le scorze. Poi metti in infusione le scorze di arancia nell’acqua bollente per circa 20 minuti.

_ Nel frattempo prepara il gel ai semi di lino. Metti l’infuso di scorze di arancia (completo di scorze) nel mixer, aggiungi l’olio di cocco e frulla il tutto.

_ Filtra il composto frullato e aggiungi il gel ai semi di lino. Volendo puoi aggiungere poche gocce di un olio essenziale a piacere, adatto ai tuoi capelli.

Uso del Balsamo per Capelli all’Arancia e Olio di Cocco:

Dopo lo shampoo, applica questo composto sui capelli bagnati e lascia agire per qualche minuto. Poi sciacqua abbondantemente con acqua tiepida e procedi all’asciugatura dei capelli come al solito.

L’olio di cocco è perfetto per i capelli: emolliente, nutriente e ristrutturante. Le arance hanno proprietà addolcenti e benefiche per la chioma, mentre il gel ai semi di lino aiuta a rendere il composto meno fluido e contribuisce ad ammorbidire i capelli.

{Fonte}

Acqua di Rose Fai Da Te: il Metodo a Freddo

acqua di rose

Ecco la ricetta di un’altra acqua di rose fai da te, stavolta realizzata seguendo il metodo a freddo. Perfetta per pelle sensibile e delicata.

Ingredienti:

  • 10 dl di acqua distillata
  • petali di rosa rosa freschi (servono circa 10 rose)
  • olio essenziale di rosa (si trova in erboristeria)

Preparazione:

_ Elimina delicatamente dai petali l’eventuale parte bianca dell’attaccatura, usando solo le mani. Poi unisci i petali in un sacchetto di garza di cotone (va bene anche il colino del tè) avendo cura di non schiacciarli troppo e immergili in una pentola di acqua fredda, dove devono restare per una notte intera.

_ La mattina dopo prendi la garza e strizzala molto forte, poi fai riposare il composto e filtra con un filtro di carta per rendere il tutto più limpido. In seguito metti una goccia di olio essenziale alla rosa in un poco di talco non profumato, fai assorbire bene l’olio dal talco usando pestello e mortaio e poi disperdi il talco nell’acqua.

_ Dopo una notte filtra il composto e potrai annusare la fragranza desiderata. Infine, con un imbuto, versa l’acqua di rose in una bottiglietta di vetro scuro.

Uso:

Applica l’acqua di rose sul viso con un dischetto di cotone, dopo la detersione quotidiana. Si conserva per 3 mesi circa.

*L’idea in più

Se vuoi che l’acqua di rose duri di più puoi mettere il preparato nei contenitori per cubetti di ghiaccio in congelatore, e scongelarne uno alla volta conservandolo in frigo in una bottiglietta.

Tonifica, lenisce e rinfresca il viso stressato dal sole e dal caldo. È inoltre un ottimo tonico astringente da utilizzare tutti i giorni sulla pelle sensibile.

[Fonte]