Lush Fai Da Te: Scrub Labbra Labbracadabra

Scrub labbra

Vuoi uno scrub goloso e coccoloso per le tue labbra? Direttamente dalla rubrica Lush fai da te, oggi ti propongo di realizzare in casa lo scrub per le labbra Labbracadabra by Lush.

Hai bisogno di pochi ingredienti e di qualche minuto per creare questo gommage che esfolia le labbra, le profuma di buono e le nutre allo stesso tempo.

Ecco la descrizione del prodotto, dal sito Lush:

“Tutte le principesse usano Labbracadabra prima di ogni bacio e pare che sia questo il vero segreto per trasformare i ranocchi in principi azzurri. Provate anche voi: questi granelli hanno i superpoteri! Basta strofinarne un po’ sulle labbra per attivare l’incantesimo. Qual è la sua formula magica? Zuccherini rosa e olio di jojoba, tutto aromatizzato al gusto di caramelle alla fragola, marshmellow e glassa alla vaniglia. Tutto ciò che una ragazza desidera…”

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di olio di jojoba
  • 10 gocce di fragranza alimentare ai frutti di bosco o alla fragola
  • 10 gocce di colorante alimentare rosa

Preparazione:

_ Metti lo zucchero in una ciotolina, aggiungi il colorante alimentare e mescola bene con un cucchiaino fino a che lo zucchero non è colorato; se necessario aggiungi più gocce di colorante.

_ Ora metti le gocce di fragranza nell’olio di jojoba e aggiungi quest’olio profumato allo zucchero colorato, mescolando con cura. Se lo scrub è troppo secco puoi aggiungere un poco di olio di jojoba.

_ Puoi conservare lo scrub in un barattolino a chiusura ermetica: lo zucchero non si scioglie perché non c’è acqua, quindi puoi andare sul sicuro.

Uso:

Lush

Elimina ogni traccia di make up, poi esfolia delicatamente le labbra umide prelevando un poco di scrub con le dita e usando i polpastrelli per stendere il composto sulle labbra. In seguito sciacqua con cura e poi applica un balsamo labbra per idratare e nutrire.

I cristalli di zucchero esfoliano dolcemente le labbra rimuovendo le pellicine e si sciolgono durante lo scrub. L’olio di jojoba nutre le labbra e le rispetta. La fragranza ai frutti di bosco mette di buon umore!

Maschere Viso: Cosa Applicare Dopo Averle Fatte

maschere viso

Le maschere per il viso sono ottime per coccolare il proprio viso e rendere più bella e luminosa la pelle. Vanno scelte a seconda del proprio tipo di pelle, e vanno applicate in modalità differenti a seconda degli ingredienti che contengono.

Ma che cosa è bene fare dopo averle rimosse con acqua tiepida? Continua a leggere per scoprirlo.

L’ideale è applicare il tonico più adatto alla propria epidermide, preferibilmente senza alcool negli ingredienti, tamponando con un dischetto di cotone il viso. In seguito, per potenziare l’effetto della maschera si può stendere sulla pelle della crema idratante.

Se la maschera è molto nutriente e la pelle è visibilmente rimpolpata e soda si può evitare di mettere la crema idratante, ma dipende tutto da come appare l’epidermide dopo la maschera. Quando si fanno maschere astringenti e seboriequilibranti è molto importante stendere almeno un velo di idratante, infatti in questo modo la pelle non si secca a causa della maschera aggressiva.