capelli secchi

Balsamo potenziato

Balsamo per Capelli Potenziato con Olio e Miele

balsamo capelli

Il balsamo per capelli è un cosmetico difficile da realizzare a casa con ingredienti naturali, quindi per ottenere un balsamo nutriente si può ricorrere a un piccolo trucco: ottimizzare un balsamo base con olio e miele rende il prodotto più nutriente, efficace e condizionante.

L’essenziale è partire da un balsamo di base privo di siliconi e sostanze aggressive, come il classico Splend’Or al Cocco o un balsamo Nivea o Garnier Ultra Dolce senza siliconi.

In seguito si può passare al potenziamento con un olio a piacere e del miele: è meglio farlo di volta in volta e non nel flacone intero, in modo da essere certi di non fare andare a male il balsamo.

Ingredienti del Balsamo per Capelli Potenziato con Olio e Miele:

  • 1 cucchiaio di balsamo
  • 1 cucchiaino olio a piacere (olio di jojoba per i capelli grassi; olio di semi di lino per i capelli crespi; olio di mandorle dolci per i capelli spenti)
  • 1 cucchiaino di miele di acacia

Preparazione del Balsamo per Capelli Potenziato con Olio e Miele:

_ In una ciotolina, mescola il balsamo all’olio scelto e al miele. Aumenta le dosi o diminuiscile a seconda della lunghezza dei tuoi capelli, in modo da ricoprire bene le lunghezze. Se hai i capelli molto grassi o sottili non mettere l’olio e mescola solo balsamo e miele.

Uso del Balsamo per Capelli Potenziato con Olio e Miele:

Dopo lo shampoo, applica il balsamo potenziato sulle lunghezze e lascialo agire da 10 a 20 minuti, a seconda delle tue preferenze e del tempo che hai a disposizione. Poi sciacqua con acqua tiepida e termina con un getto di acqua fredda per dare luminosità ai capelli. Finisci il trattamento frizionando i capelli con una salvietta e asciugandoli preferibilmente all’aria, ma anche con il phon a temperatura bassa.

L’olio nutre i capelli e li rende più luminosi e setosi che mai, il miele idrata il fusto, è emolliente e rende i capelli morbidi e lucidi. Se hai i capelli crespi o sfribrati, questo trattamento è perfetto per te e può essere effettuato dopo ogni lavaggio.

Balsamo Leave-In al Burro di Karitè per Capelli Secchi

balsamo capelli,capelli secchi,burro di karitè,olio di jojoba,olio essenziale di vaniglia,prodotti nutrienti,prodotti lucidanti

Un balsamo leave-in studiato per nutrire i capelli secchi e crespi grazie al burro di karitè e all’olio di jojoba. Da mettere dopo lo shampoo per una chioma di seta.

Ingredienti del Balsamo Leave-In al Burro di Karitè per Capelli Secchi:

  • 1 parte di burro di karitè
  • ½ parte di olio di jojoba
  • 1 parte di balsamo (il tuo balsamo abituale senza siliconi va benissimo)
  • qualche goccia di olio essenziale di vaniglia

Preparazione del Balsamo Leave-In al Burro di Karitè per Capelli Secchi:

_ Metti in una ciotola il balsamo e l’olio di jojoba e mescola bene. Poi fai sciogliere il burro di karitè a bagnomaria o nel microonde e aggiungilo alla miscela, mescolando ancora. Per ultimo aggiungi un paio di gocce di olio essenziale di vaniglia.

_ Conserva la cremina in un barattolino a chiusura ermetica o in un contenitore vuoto di shampoo o balsamo, se ne fai una quantità più consistente. 

Uso del Balsamo Leave-In al Burro di Karitè per Capelli Secchi:

Metti una noce di balsamo nel palmo della mano e applica sui capelli umidi dopo lo shampoo o anche sui capelli asciutti. Non esagerare ocn le dosi, ricorda che il leave in non si risciacqua! Se hai i capelli grassi puoi applicare questo balsamo solo sulle punte o usarlo prima dello shampoo. Il risultato? Capelli setosi e morbidi.

Il balsamo leave-in è un balsamo altamente idratante, consigliato per chi ha i capelli secchi o il cuoio capelluto grasso e le punte secche. Il leave-in, super idratante, è inoltre pensato per prevenire la disidratazione dei capelli.  Il burro di karité nutre i capelli, li idrata e li protegge dai raggi solari. L’olio di jojoba nutre senza appesantire.

{Fonte}