pelle sensibile

Stick Nutriente e Antirughe Contorno Occhi alla Rosa Mosqueta

Stick Rosa Mosqueta

Hai il contorno occhi segnato, secco e rugoso? È il momento di nutrirlo con un trattamento strong tutto naturale, a base di olio di rosa mosqueta e burro di karitè.

Lo stick contorno occhi che ti propongo di realizzare è emolliente e antirughe, un trattamento perfetto per coccolare la pelle del contorno occhi e renderla elastica e morbida. Applicalo tutte le sere prima di andare a dormire e i risultati non tarderanno ad arrivare!

(altro…)

Lush Fai Da Te: Tonico Acqua di Sole

Tonico acqua di sole

Per la rubrica Lush Fai Da Te vi presento un ottimo tonico per le pelli più esigenti: si chiama Acqua di Sole ed è un tonico con lavanda e rosa per la pelle secca, sensibile o matura. Ecco la descrizione del prodotto dal sito Lush:

“Non è vero che la pelle secca non ha bisogno del tonico. Il problema è che ha bisogno di un giusto tonico, che sia gentile, amorevole e che non contenga alcool, per rispettare il suo delicato equilibrio. Acqua di Sole è fatto a base di lavanda e rosa, che leniscono il viso dolcemente, calmano i rossori nelle zone sensibili e ristabiliscono regolarità e morbidezza (oltre ad avere un delizioso profumo!). Spruzzatelo per rimuovere i residui di detergente, dopo aver preso il sole, prima della crema o quando volete solamente avere la pelle fresca come un fiorellino!”

Ingredienti per il Tonico Acqua di Sole:

  • 100 ml di acqua distillata
  • 100 ml di acqua di rose
  • 10 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 3 gocce di olio essenziale di rosa

Preparazione del Tonico Acqua di Sole:

_ Metti l’acqua distillata in una bottiglietta con l’acqua di rose e aggiungi gli oli essenziali. Poi agita bene. Puoi anche scegliere una bottiglietta con lo spruzziono, in modo da poter vaporizzare il tonico sul viso quando la pelle tira o è segnata.

Uso del Tonico Acqua di Sole:

Applica il tonico con un dischetto di cotone dopo aver lavato bene il viso. Agita sempre prima dell’uso!

Maschere Viso: Cosa Applicare Dopo Averle Fatte

maschere viso

Le maschere per il viso sono ottime per coccolare il proprio viso e rendere più bella e luminosa la pelle. Vanno scelte a seconda del proprio tipo di pelle, e vanno applicate in modalità differenti a seconda degli ingredienti che contengono.

Ma che cosa è bene fare dopo averle rimosse con acqua tiepida? Continua a leggere per scoprirlo.

L’ideale è applicare il tonico più adatto alla propria epidermide, preferibilmente senza alcool negli ingredienti, tamponando con un dischetto di cotone il viso. In seguito, per potenziare l’effetto della maschera si può stendere sulla pelle della crema idratante.

Se la maschera è molto nutriente e la pelle è visibilmente rimpolpata e soda si può evitare di mettere la crema idratante, ma dipende tutto da come appare l’epidermide dopo la maschera. Quando si fanno maschere astringenti e seboriequilibranti è molto importante stendere almeno un velo di idratante, infatti in questo modo la pelle non si secca a causa della maschera aggressiva.